SITO UFFICIALE
ASD SF CABRINI 98

Allievi, arriva un buon pari sul campo della Pro Calcio Torbellamonaca

Si torna in campo dopo la pausa e dopo la brutta disfatta casalinga dell’ultima giornata.
Allievi in trasferta sul campo del Procalcio Torbellamonaca, che regge bene le pessime condizioni climatiche e dà luogo a una partita molto divertente, conclusasi con un pareggio giusto in quanto nessuna delle due squadre ha prevalso nettamente sull’altra.

Strudthoff mette in campo il solito 4-2-3-1: Colosimo tra i pali, linea a 4 con Barbaria e Scarabotti sulle fasce e Morelli Conforti nel mezzo. Centrocampo a due con la coppia Rago-Tramontano. Rinaldi-Nervegna-Caldana dietro l’unica punta Smith. Avvio in difficoltà per i nostri 11 che rischiano di andare subito sotto con un azione dei padroni di casa sulla fascia offensiva sinistra (da dove provengono le loro azioni più pericolose), salvata sulla linea da Morelli a portiere ormai battuto. Cabrini che si sveglia immediatamente, inizia a prendere il campo e a padroneggiare col pallone: scambi rapidi sulla trequarti che portano alle conclusioni dalla distanza prima con Scarabotti e in seguito con Tramontano, ma entrambe le conclusioni non impensieriscono più di tanto l’estremo difensore. Poco dopo la metà del primo tempo arriva il vantaggio sugli sviluppi di un corner battuto da Tramontano sul primo palo, sponda di Barbaria in area e mischia che risolve Conforti con un tap-in vincente e delizia così un altra sua prestazione più che sufficiente.

Niente cambi nella pausa e ripresa che inizia con i padroni di casa che devono recuperare lo svantaggio, lasciando spazi vuoti e pericolosi per le nostre ripartenze. È sempre la cabrini ad essere pericolosa con due palle inattive ma ne Caldana ne Rago hanno la freddezza necessaria per chiudere la partita. Allora ci prova Nervegna in ripartenza che con un gran tocco filtrante mette Smith da solo davanti al portiere e prova a sorprenderlo da fuori area, ma lo stesso numero 1 con un bel gesto tecnico mette la palla in calcio d’angolo.
In difesa si inizia a soffrire ma i nostri due centrali tengono bene il loro numero 9.
Pareggio che infine arriva sugli sviluppi di un corner (dubbio) dove il loro centrocampista è il più rapido ad arrivare sulla palla dopo una ribatutta, e con la deviazione sfortunata di Scarabotti sigla l’1-1.
Torbellamonaca che rischia di andare in vantaggio e completare una clamorosa rimonta su una disattenzione difensiva di Barbaria, ma il loro esterno viene annullato per due volte da un prontissimo Colosimo.

Comunque un punto buono anche se rimane il rammarico sopratutto per una prestazione nel complesso buona. Ripartiamo da qui e dalla prossima settimana dove bisognerà portare i 3 punti a casa nelle mura amiche.

 

VAI AL TABELLINO DELLA GARA