SITO UFFICIALE
ASD SF CABRINI 98

Il Pagellone del Pinguellone: SF Cabrini – NP Agosta

Zafferami 7.5 Il bozzolo dello scorso anno sembra essersi finalmente trasformato in farfalla. Prestazione.
Di Martino 7 Ovunque proteggimi.
Marconato 7 Potrebbe prendere di più, ma l’ira funesta del pelide Achille che lo colpisce nel secondo tempo gli fa perdere mezzo punto.
M. Barbaria 7 Gira voce che Simeone si commuova vedendo i video su Youtube “Ultimate skills 2018-19” suoi e del fratello.
P. Barbaria 6.5 l’Incoscienza applicata al calcio ad 11. Fosse cresciuto in un altro contesto, non avremmo dubbi sulla sua adesione alla Jihad.
F. Tramontano 8 Oltre al gol, una prestazione maiuscola. Peccato per la cucina della moglie che lo sta lentamente trascinando nel baratro della ipercolesterolemia.
Giansante 7 Forse quello che più ha tratto benefici dalle peroni a fine primo tempo. Tanta, tantissima corsa e qualità soprattutto nel primo tempo. Benedetto sia il Bufala Bar.
Filippetti 3 col pallino Il voto che mio padre riservava a coloro che lasciavano il foglio in bianco, e non avevano la decenza nemmeno di portare carta e penna. Una prestazione da Elfialte.
Ginanni 6.5 Apre le danze e sgomita in area. Segna e non dedica. Ricca prestazione, povera ragazza. Misogino.
Faieta 6 Parte fortissimo, poi si perde in qualche tocco. Ma questo ragazzo è un bel malandrino.
G. Tramontano 7 Peccato per le preoccupazioni per l’iter editoriale del suo nuovo libro che lo assalgono a 3 metri dalla porta. Se scrive con la stessa magia con cui gioca, questo ragazzo fará strada. Rowling.

Subentrati
De Rocchis 6 pulisce i palloni sporchi con tocchi raffinati, ma non la testa all’ultimo minuto. Ottimo subentro.
Pinto 6.5 Sembrerebbe già pronto per il salto di qualità, ha praticamente tutto, ma non il via libera dai poteri forti. Zaniolo.
Pacelli 7 Non è progettato per vincere contrasti con le sue gambe che sembrano dei togo, ma lui non lo sa e li vince tutti. Ladro d’occhio.
Giam. Tramontano 6 tanta corsa ma ancora poca lucidità. Alterna fasi di qualità a fasi in cui risulta più confuso di Zaffo alla veglia di Pasqua.
Candela 6.5 praticamente un P. Barbaria con meno rabbia in corpo e più misericordia degli avversari. Convincente.